Discopatia Cervicale

Per discopatia cervicale si intende un’alterazione del disco intervertebrale in questo caso tra una o più vertebre cervicali (fonte wikipedia). In sostanza la capsula fibrosa del disco subisce un processo di degenerazione riducendo di conseguenza l’elasticità con conseguente dolore al collo che può interessare anche le spalle e le braccia visto che il problema potrebbe andare ad interessare il sistema nervoso ed il sistema vascolare.

Quando la capsula del disco lascia fuoriuscire parte del nucleo si parla di ernia cervicale. Nella discopatia cervicale avviene di frequente l’irradiazione del dolore lungo le spalle e gli arti di dolore dovuto all’interessamento dei nervi. Il problema è ben più serio di una leggera contrazione dei muscoli che comprimono il collo. L’usura del disco è lenta ed il processo degenerativo del disco non porta a chiari e netti sintomi del problema.

La prima cosa da fare quando la discopatia comincia a manifestarsi è contattare un esperto, sicuramente se presa in tempo sarà facilmente superabile. Capire le cause che hanno portato il vostro collo ad avere questo problema è di fondamentale importanza per poi basare una terapia cervicale che si basi su cure farmaceutiche, esercizi di ginnastica , esercizi di allungamento, massaggi e soprattutto manipolazioni atte a scaricare la colonna in ambito cervicale per cercare di superare il problema.

Oltre a queste soluzioni degli oggetti che possono rendere la vita più semplice a chi è colpito da discopatia cervicale sono: il collare per evitare che la testa comprima ulteriormente il nostro tratto cervicale e il cuscino molto utile per alleviare il dolore cervicale durante il sonno.